Utente 814XXX
Salve,fra qualche settimana dovro operarmi di fimosi non serrata,quindi tramite una circoncisione non radicale mi verra esportato parte del prepuzio(1-2cm di pelle). Leggevo su alcuni forum(non gestiti da medici) che alcune volte effettuando questa operazione il problema di fimosi non viene risolto e ci si dovra sottoporre ad un nuovo intervento di circoincisione radicale.Questo è vero?da cosa dipende?Quali sono le "manovre" o "usi" che non devono essere eseguite subito dopo l'intervento?.Ad essere sincero l'idea di ripetere l'intervento, ma soprattutto esportare TUTTO il prepuzio mi terrorizza!.Grazie mille x le vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 8144,

è vero che certe circoncisioni, non totali, fatte per motivi anche estetici possono non essere risolutive
Ne parli con il chirurgo che saprà consigliarla per il meglio, tenuto conto della sua situazione fisica
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2005
Gentile dottore,il mio chirurgo sostiene che con la circoincisione parziale dovrei risolvere il problema,anche perche il mio vero problema è l'anello fimotico alla punta del prepuzio.Cmq sarebbe talmente gentile da spiegarmi quali potrebbero essere le cause di un risultato negativo dell'intervento?,mi spiego meglio come devo comportarmi le prime settimane dopo l'intervento!.Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le cause vanno cercate in un alterato processo di cicatrizzazione della ferita o dal sopraggiungere di un'infezione che può provocare una cicatrizzazione se non curata bene
[#4] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile signore,
va bene la circoncisione parziale, a parte che l'anello prepuziale residuo sia allagato (con una plastica a Z o a V, o altro) sufficientemente da consentire lo scorrimento del glande.
distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it