Utente 196XXX
Spettabili dottori.
Ho notato che il getto e la quantità di sperma sono diminuiti notevolmente.
Ho provato ad effettuare una misurazione e ho riscontrato, con l'aiuto di una siringa, che la mia produzione è pressoché invariabilmente 1 ml esatto.
Considerato che il livello normale è sui 2 ml, è possibile che io abbia metà delle vie seminali ostruite da qualcosa? nel senso, lo sperma refluisce all'indietro ed ivi giace? esiste un fenomeno del genere? quale potrebbe essere la causa di questa ostruzione? come si interviene? è utile per la diagnosi una tranrettale? ad ogni modo, la perdita del getto, da cosa può dipendere? come recuperare? per la vostra esperienza si risale da situazioni del genere?
una domanda ancora: a quali eventuali problemi o patologie sono correlati, di volta in volta:
1) sperma molto liquido ma di colore normale
2) sperma molto liquido e trasparente
3) sperma molto vischioso all'emissione
4) sperma eccessivamente mucoso, subito rappreso

Grazie per il tempo che dedicherete alla risposta, spero completa, anche se nulla può sostituire il consulto in diretta con lo specialista, vorrei solo sapere a cosa potrei andare incontro, come diagnosi possibile.
Buona sera e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la ipoposia può essere la spia di uno stato congestizio/infiammatorio della prostata e delle vescicole seminali che va indagato con una ecografia trans rettale e,soprattutto,con una visita diretta.Infine,le caratteristiche organolettiche vanno definite con uno spermiogramma con coltura.Cordialita'