Utente 243XXX
Buongiorno, ho 23 anni, alto 160cm e peso 65kg, non fumatore.

Soffro di GERD (più che bruciore, risalita di acido e difficoltà digestive) che sto trattando con Pantorc (1cp prima di pranzo) e Gaviscon prima di andare a dormire con piccoli miglioramenti.

Vorrei segnalarvi dei sintomi che mi capitano raramente soprattutto di notte:
- forte dolore di stomaco e appena sotto la gabbia toracica
- sudorazione fredda
- pallore
- battiti accelerati

Il tutto si risolve spontaneamente dopo 10-15 minuti circa. Da settimane avverto una leggera debolezza arti inferiori e superiori e dolore al centro del petto con inspirazione molto profonda.

Nelle ultime analisi del sangue è risultato tutto nella norma, inclusi livelli tiroidei, tranne una CK-MB a 9.5ng/ml (circa 5 ng/ml sopra il limite) che riscontro a questo livello da alcuni esami fatti a Febbraio. Sempre a Febbraio ho fatto holter da sforzo, ECG + ECO che sono risultati nella norma.

Questi sintomi sono attribuibili ad una causa cardiaca o possono derivare dallo stomaco? Tra questi i più insoliti che mi preoccupano sono la sudorazione e il pallore.

Vi ringrazio ancora per la disponibilità.
Un saluto e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un dolore epigastrico che si associa a sudorazione e pallore va attentamente valutato
Esegua un ECG sotto sforzo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Ho già effettuato il test a Febbraio, crede sia necessario ripeterlo?


La ringrazio per la cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È altamente improbabile che lei abbia problemi coronarici. Ma è opportuno da ciò che dice che lei esegua un test da sforzo massimale al cicloergometro.
Una volta escluso con certezza il problema cardiaco eseguirà una gastroscopia se necessario
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Gastroscopia fatta e rilevato cardias beante.

Rifarò il test al ciclorgometro, riguardo i valori di CK-MB pensa siano da indagare? Non assumo integratori ne faccio attività fisica.

Grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per quel motivo le suggerisco di ripetere un test ergometrico massimale.
È controlli anche l ecocardiografia
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
In attesa di effettuare questi esami, credo che passeranno una decina di giorni prima che ci sia disponibilità, volevo chiederle un altro chiarimento;
il livello di CK-MB è quasi sempre un pò sopra la norma, infatti, nelle prime analisi fatte a Gennaio (in pronto soccorso per un dolore toracico) mi hanno dimesso con questi valori:

- CK MB massa 8,05 ng/mL (con asterisco e fuori limite)
- Troponina I 0,100 ng/mL
- Mioglobina 52 ng/mL
- PCT 0,25 (nessun unità di misura e limiti di riferimento)

A Febbraio (dopo circa 15 giorni) ho ri-eseguito le analisi riscontrando:

- CPK MB 8.58 ng/ml (limite fino a 5.1)
- CPK 153 U/l (nei limiti)

Effettuai cicloergometro, ECG + ECO è risultato tutto nella norma.


Il 2 Settembre, ho ripetuto le analisi con questi risultati:

- CPK-MB è più alta: 9.52 ng/ml (circa 4ng/ml oltre il limite)
- CPK a 158 U/L (nei limiti)
- troponina 0.042 (<0.100 , nei limiti)

Quel sintomo di dolore/pallore/sudorazione l'ho avvertito appena 3-4 giorni fa, quindi qualche giorno dopo le analisi.

La ringrazio e buon week-end.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L esito della prova da sforzo è fornita sempre immediatamente
[#8] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
L'esito si, è la disponibilità per effettuare la prova che generalmente è piuttosto lunga anche privatamente.

Riguardo il quadro che le ho descritto?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Grntile utente, noi siamo medici e non maghi che predicono il futuro..
Il tipo di dolore che lei riferisce parrebbe , per le caratteristiche, da reflusso, ma una prova da sforzo seria ( quindi non sugli scalini per intenderci) è fondamentale per esprimersi.
Arrivederci