Utente 990XXX
Buongiorno,
ho poco più di 60 anni e alzando un peso di otre 40 kg, il giorno successivo mi è venuto alla schiena un dolore lancinante a livello lombare. No riesco bene a camminare o a chinarmi perchè mi sopraggiunge un dolore fortissimo (tipo una radicolite). Poichè in questo momento non sono in Italia (ritornerò tra10 giori), sono un po' preoccupato perchè sono circa 2-3 giorni che il dolore è quasi sempre lo stesso (forse un po' migliorato) anche se sto prendento antinfiammatori.
Potrebbe risolversi spontanemente il problema? Che ptrebbe essere? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello
36% attività
4% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Gentile Utente,
da quello che racconta, e dall'entità dei suoi disturbi, potrebbe essere il caso di rivolgersi al suo Medico di fiducia per verificare se ci sono gli elementi clinici per sottoporsi a qualche indagine diagnostica (es. TAC o RMN della colonna vertebrale).
Nel suo caso, assumere farmaci antinfiammatori per lungo tempo, senza procedere a fare una corretta diagnosi potrebbe rivelarsi poco ortodosso.
Il dolore certo potrebbe regredire, ma sarebbe consigliabile procedere, in prima istanza, con un accurato esame clinico.
Cordialità.