Utente 358XXX
Salve,
Io sono un ragazzo di 21 anni, e praticamente da sempre o quasi ho una vena a rilievo sulla parte superiore del pene. Non mi sono mai preoccupato particolarmente poichè ne mi faceva male ne mi dava fastidio.
Di recente sono.andato.a fare una vita andrologica e mi è semprato strano che il medico non se ne fosse accorto, in quanto oltre alla vena a rilievo ho anche una sorta di pallina su questa.vena. in seguito ad una mia osservazione.il medico ci ha prestato un po di attenzione concludendo.che è una vena trombizzata e che non mi devo preoccupare. Vorrei.chiedere a voi chiarenti e sapere se devo o meno prendere provvedimenti per questo problema , considerando che dalla visita non ho avuto molti. chiarenti e sono un pò preoccupato.in quanto é una cosa che ho da molti anni ormai.
Vi ringrazio anticipatamente e vi porgo.cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,una microtrombosi della vena dorsale peniena,perdipiù asintomatica,non merita alcuna attenzione terapeutica.Cordialità.