Utente 353XXX
Buongiorno, mio marito venerdì dovrebbe eseguire uno nuovo spermiogramma visto che i precedenti (3 in totale) sono stati alquanto disastrosi ma da un paio di giorni ha diarrea, dolori addominali e ieri ha avuto una forte colica ma non sta e non ha voluto prendere medicine.... Potreste gentilmente dirmi se questi problemi possono alterare lo spermiogramma visto che ho letto in internet che la conta degli spermatozoi come la loro mobilità risentono di qualsiasi "cambiamento" di salute psicofisica oppure l'importante è non avere febbre e prendere medicine? Inoltre mio marito assume Spergin forte da Febbraio, è possibile che questo integratore gli stia facendo male? Resto in attesa di una gentile risposta e ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non ritendo che il malessere intestinale e la conseguente spossatezza possano interferire sulla attendibilità dello spermiogramma.La terapia nutraceutica non può dare luogo ad un malessere colitico,tantopiù se assunta già da vari mesi.Conviene,a questo punto,rifarsi al parere dell'andrologo reale di riferimento.Cordialità.