Utente 358XXX
salve mio marito ha 25 anni come me e siamo sposati da 2 anni.
prima del matrimonio non abbiamo mai avuto rapporti ed eravamo entrambi vergini.
dal matrimonio i nostri rapporti sono sempre stati molto celeri al massimo della durata di 2 minuti perchè mio marito eiacula subito.
speravo che con il tempo si abituasse magari si rilassasse un pò e la cosa poteva cambiare ma non è stato cosi. anzi 10 mesi fa abbiamo avuto un bimbo e adesso faremo l''amore all''incirca una volta a settimana quindi il problema dell''eiaculazione precoce non è certo migliorato... anzi....
volevo sapere c''è una soluzione a questo problema? devo dire che per me è abbastanza frustrante e forse anche per lui. però almeno lui in qualche modo ne può uscire soddisfatto!! è un problema di sicurezza? posso fare qualcosa per aiutarlo? i primi tempi ha avuto anche problemi di erezione forse perchè non lo aveva mai fatto ma adesso siamo sposati da 2 anni insomma che problemi può avere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Cara lettrice, molto le cause di eiaculazione precoce possono essere psicologiche o di tipo organico (fimosi, frenulo breve o brevis, flogosi o infiammazioni urogenitali), senza una visita specialistica andrologica è difficile fare diagnosi.
Cordiali saluti.