Utente 348XXX
Buonaserae grazie per l'attenzione,vorrei porre un quesito per una situazione:lo so potra sembrare banale,ma a me preoccupa,vorrei sapere se è normale che dopo uno starnuto aumenti la frequenza di 15-20bm per poi stabilizzarsi dopo 15-20 secondi,ad esempio oggi dopo uno starnuto avvertivo tachicardia,contantomi i battiti erano 100-105, e sono scesi a 85 dopo una quindicina di secondi,premetto che ho svolto un ecocardio qualche mese fa,grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede io in quas sessant'anni di vita non mi sono misurato la frequenza prima è,dopo lo starnuto.
Tenuto conto che è un riflesso normale, ma la,domanda sorge spontanea......Ma lei davvero a 22 anni non ha di meglio nella vita che misurarsi la frequenza cardiaca mentre starnutisce?
Anzi prima è dopo?