Utente 772XXX
Buongiorno e grazie in anticipo ai Dottori che rispoderanno.
Per il problema che sto per esporre non ho mai fatto visite nè esami, tuttavia Vi chiedo un parere superficiale.
Ho 18 anni e spesso mi capita di rimanere con la mia ragazza per un tempo prolungato durante il quale ho un'erezione,senza raggiungere l'orgasmo.
Se questa è della durata di almeno mezzoretta/tre quarti d'ora,ecco che durante (poco) ma soprattutto alla fine (moltissimo) sento un forte dolore ai testicoli e mi devo sedere o sdraiare, al solo toccarli questo dolore è intensissimo.
Vi chiedo se questo può essere tutto sommato "normale",o se può trattarsi di varicocele o di qualche altro disturbo.
Grazie mille.
PS so che sicuramente Internet non è il modo migliore per diagnosticare,ma vi prego di sbilanciarVi pure,giusto per sapere il vostro parere. Tanto in ogni caso una visita la farò lo stesso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
carolettore,

direi che il fenomeno è abbastanza normale. Una stimolazione sessuale prolungata mette in "movimento" tutta una serie di organi secretori che, non trovando "sfogo" nell'orgasmo ed eiaculazione possono dare sensazioni anche spiacevoli
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 772XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille, mi ha tranquillizzato.
La mia preoccupazione era dovuta al fatto che parlandone con amici a loro non era risultato lo stesso problema, se non a uno, il quale però mi diceva di provare meno dolore di come lo descrivessi io.
Grazie ancora, arrivederci.