Utente 359XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 26 anni fortemente ipocondriaco e ansioso.
Ciò premesso, chiedo un vostro parere in seguito ad un colpo che ho dato contro la scrivania, poco sotto al capezzolo sulla sinistra. Più che la botta in se, non particolarmente forte, ciò che ha attirato la mia attenzione è stata una extrasistole dopo alcuni secondi, non so se attribuibile all'ansia o ad altro.
In passato avevo letto che un trauma avrebbe potuto determinare danni al cuore e per questo l'evento mi ha allarmato...
Aggiungo altresì che l'ultima visita cardiologica con ecografia ed ECG risale a ieri, per cui vorrei provare a capire se questo tipo di evento è in grado di causare un danno cardiaco tale da rendere necessario un'altra visita cardiologica o no.
Le extrasistoli mi accompagnano da anni quando mi agito, ma per il resto nessun problema sino ad ora.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si tranquillizzi. Non c'è alcun motivo di preoccupazione.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per l'attenzione, ora sono più tranquillo!

Buona giornata