Utente 184XXX
Gentile staff di medicitalia,
scrivo per il mio bambino che ha 6 anni e mezzo. Abbiamo deciso di fargli degli analisi, sia di sangue che urine per semplice controllo. I primi vanno bene nel senso che tutti i valori sono nei limiti, nelle urine invece ci sono tracce di emoglobina (0,1) ed emazie 60 (limite 0-20). Colore giallo paglierino, proteine assenti. Per il pediatra non c'è da preoccuparsi, dice solo di far bere di più il bambino e stop. Vedendo altri consulti dati dal vostro sito, in alcuni casi si parla di fare approfondimenti, eventuali ecografie ai reni etc. però non ho trovato nulla di specifico con i valori precisi sopra indicati. Chiedo quindi un consiglio per come comportarmi nel mio caso specifico. Ringrazio fin da ora per l'aiuto che date.
Antonio
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio signore,
Un singolo valore non è' sufficiente per dare un giudizio; sinceramente ripeteri almeno 2-3 controlli del ' esame urine. Laddove si documentasse la permanenza significativa di emazie al sedimento, eseguirei, previa valutazione del curante, una valutazione nefrologica pediatrica.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta dottore. Solo un paio di precisazioni. Fra quanto tempo consiglia di iniziare a ripetere gli esami. Seconda cosa, che intende per permanenza emazie significativa? Ultima cosa, l'emoglobina deve comunque sparire immagino. Grazie anticipatamente anche per queste risposte.
Antonio
[#3] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
egregio utente,
le emazie devono essere assenti. Aspetterei un mese per ripetere esame urine ed urinocoltura .
Un saluto
[#4] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore.
[#5] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Buon giorno dottore,
le scrivo per aggiornarla sulla vicenda. Abbiamo rifatto l'analisi delle urine al bambino dopo circa un mese e mezzo dalle prime. Nel frattempo abbiamo fatto di tutto per farlo bere più possibile, anche se a scuola diventa non semplice. Le nuove analisi hanno valori di emazie di 20 (valori riferimento 0-20), mentre l'emoglobina è passata da 0,1 a 0,03. Cosa ci consiglia di fare a questo punto? Per il pediatra non sarebbe stato necessario neanche rifarle, solo dopo diversa insistenza ha ceduto, quindi non ho neanche richiesto parere a lui.
Attendo fiducioso una sua risposta.
La ringrazio anticipatamente
Antonio
[#6] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
dopo circa due mesi dall'ultima replica è forse meglio chiedere un nuovo consulto poiché il professionista che le ha risposto può non essersi connesso al sito recentemente.

Cordiali saluti,
staff@medicitalia.it