Utente 344XXX
Gentili dottori,
Sono un ragazzo di 17 anni. Mi sono già rivolto a questo forum per alcune mie curiosità e dubbi, così oggi vorrei poter approfittare ancora una volta della vostra disponibilità, anche perché sono molto preoccupato.

É possibile che un Nevo di Clark possa modificarsi? Questo neo molti anni fa era un neo normalissimo, che poi ha presentato una puntina blu, e infine ora é in rilievo, piuttosto grande. Appena ho saputo questa cosa, mi é stato detto che era un neo di Clark, però io sono corso qua a chiedervi un consulto, in quanto io non ho mai visto e sentito una cosa del genere...sono molto preoccupato per la salute della persona che presenta quella specie di neo e vorrei poterla aiutare il più in fretta possibile.

Aspetto vostre risposte chiedendovi scusa per il disturbo di domenica...ma vi prego, sono preoccupatissimo.

Saluti

P s Non si tratta una scusa, non sono io la persona in questione, ma quella a cui sono legato sentimentalmente...per questo sono così agitato, e me ne scuso.
.
.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
I nevi sono strutture viventi e dinamiche, quindi è normale possano cambiare nel tempo. Anche il pattern dermatoscopico dei nevi cambia nel corso della vita.
Le raccomanderei, vista la giovane età, di non allarmarsi e di consigliare alla compagna di rivolgersi ad uno specialista per un normale visita di prevenzione oncologica cutanea.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie della sua risposta dottore.
É stata la prima cosa che le ho detto e spero che lo faccia presto, tuttavia ora sono molto più tranquillo.
Scusi se insisto, ma dunque Lei mi sta dicendo che un evoluzione dei nei in modo così radicale é nella norma? Non é troppo eccessivo questo cambiamento?
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Non so di preciso "quanto sia cambiato" ovviamente non avendolo visto. Ho genericamente informato che i nevi possono anche cambiare in giovane età senza che ciò rappresenti per forza la nascita di un melanoma all'interno di essi. Pur restando valida la raccomandazione di farli comunque e sempre visionare dallo specialista.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Certo, lo capisco, l'importante é tenerli sotto controllo. Ora é chiarissimo e spero si faccia un controllo presto (anche perché credo sia passato parecchio tempo dall'ultimo)
Grazie mille dottore e buona serata! Chiedo ancora scusa per il disturbo di domenica, é stato gentilissimo.