Utente 255XXX
Salve ho fatto uno spermiogramma perchè ho un lieve varicocele.
Quantità:1,7 ml
Aspetto: grigio opalescente
ph: 7,7
liquefazione regolare
numero di spermatozoi/ml: 3,56
spermatozoi totali: 6,052
vitalità: 76% vivi
progressivi (pr): 42%
non progressivi(np): 7%
mobilità totale (pr+np):49%
immobili(im): 51%
spermatozoi: forme normale: 5%, anomalie: testa amorfa
cellule germinali immature: spermatidi in numero limitato
leucociti: granulociti neutrofili assenti
altro: rari magrofagi
anticorpi anti-speramatozoi - mar-test: negativo
conclusioni: moderata oligozoospermia

COSA NE PENSATE?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

pensiamo che ora bisogna fare una attenta valutazione del sintomo "oligozoospermia" e capirne la causa.

A questo punto bisogna sentire in diretta un esperto andrologo con chiare conoscenze in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
Il mio medico di base ha detto che dopo tutto basta uno spermatozoo per fecondare e che per lui quelli che ci sono sono sani. ho parlato al mio medico anche del fatto che ho spesso come delle fitte nella zona dei testicoli dove ho le vene grosse e anche nell'interno coscia e lui ha detto che non centra e che non è niente, lei mi consiglia di approfondire da uno specialista tutto cio?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

un numero di spermatozoi inferiore ai 5 milioni per ml, come sembra da quello che lei ci scrive, necessita comunque e sempre di una attenta e precisa valutazione in diretta da parte di un esperto andrologo.

Problemi ormonali, genetici testicolari, come ad esempio un varicocele od altro, se presenti, devono essere diagnosticati ed eventualmente poi trattati.

Ancora un cordiale saluto.