Utente 772XXX
Salve, volevo chiedere a Voi specialisti una valutazione in merito ai dati raccolti dalle analisi condotte in merito a infertilità/varicocele.
***Test di Farmaco erezione con ecocolordoppler penieno dinamico (23/7/2008). Velocità di picco sistolico nelle arterie cavernose 84.3 cm/sec a destra; 41.7 cm/sec. a sinistra. Velocitò telediastolica 0 cm/sec a dx e 0 cm/sec a sinistra. Indice di resistenza venosa: 100% a destra, 100% a sinistra. Esito: velocità di flusso nell'arteria cavernoa di sx ai limiti inferiori della norma

***Analisi Sangue del 23/7/2008.
Glucosio (70-110): 81 mg/dl
Emglobina glicosilata (4-6): 5,40%
FSH (1-14): 6,86 mU/ml
LH (1-10): 3,84 mU/ml
PROLATTINA HPRL (5-20): 14.33 ng/ml
TESTOSTERONE TOTALE (1,60-10): 2,47 ng/ml
TESTOSTERONE LIBERO (14-41): 12.3 pg/ml

*** SPERMIOGRAMMA del 9/8/2008.
Metodo microscopico U.V. a 25'C
4 GG di astinenza
PH (7.2-7.8): 8.0
VOLUME (2-5): 1.5 ml
COLORE: giallastro
Viscosità: normale
Tempo di fluidificazione: normale
SPERMATOZOI (Sup.a 20): 7 mln
TOT.SPERMATOZOI (sup. a 40): 10.5 mln
ROUND CELLS (inf. a 10 ml): 200 ml
Cellule epitiali: assenti
Agglutinazioni specifiche e aspecifiche: assenti
Motilità I° grado (sup. 25): 13%
Motilità II° grado (sup. 50): 23%
Motilità III°: 30%
Motilità IV°: 34%
Eosina test - vitali (sup. 50): 73%
Forme normali: 76%
Mar test: negativo
Fruttosio nel liquido seminale (165-500): 315 mg/100ml
Acido Citrico nel liq.sem. (200-600): 371 mg/100ml
Commento: oligoastenozoospermia

Vi ringrazio molto per il Vs breve consulto. Saluti. Utente 77295

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente 77295....La semplice elencazione di referti relativi ad indagini ematochimiche (peraltro normali)e strumentali,senza fare alcun cenno alla situazione clinica,non permette di esprimersi in merito.Lo spermiogramma e' deficitario ma,anche in questo caso,non risponde ai criteri consigliati dalla OMS.La diagnosi di varicocele e' una Sua intuizione o e' stata documentata da un ecocolordoppler,di cui non accenna nella mail?L'andrologo di riferimento che ne pensa?Ci aggiorni,se ritiene.Cordialitá'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

l'esame del liquido seminale mostrerebbe un problematica legata ad un basso numero di spermatozoi, una bassa motilità degli stessi.
Tali dati dovrebbero essere confermati o smentiti da altro o altri spermiogrammi prima di trarre conclusioni cliniche.
Gli esami ormonali sembrano sostanzialmente nella norma.
L'esame ecocolordoppler penieno dinamico si effettua ad un paziente che lamenta erezioni insoddisfacenti e non ha alcuna correlazione con la fertilità. ?!?
Forse sarebbe il caso di farsi seguire da uno specialista andrologo ( a Padova non mancano) che possa organizzare ed interpretare gli accertamneti
cari saluti