Utente 320XXX
Salve,
il 17 sono stato operato di circoncisione parziali e eliminazione del frenulo, quindi oggi siamo al quinto giorno post operatorio. Il tutto procede bene, il gonfiore (a mio parere ovviamente) si sta riducendo un po' e inoltre non ho avuto, per mia fortuna, alcuna erezione notturna da quando sono stato operato, quindi niente dolore e niente sanguinamenti (apparte una minimissima quantità ieri su un punto). Volevo dei chiarimenti riguardante ai punti e alle ferite. Se non ho visto male, stamattina mentre mi medicavo, un punto era caduto o manca davvero poco per farlo, e fin qui ok..però ho notato che la ferita sul quale il punto non c'è più non si è ancora cicatrizzata bene. Per intenderci, non è assolutamente aperta e i due lembi di pelle sono perfettamente 'incollati tra loro'..ma noto che il bordo dove i lembi si uniscono contiene sangue secco..procede tutto bene o il punto si è staccato (o, ripeto, si sta staccando) troppo presto? Un'altra domanda..da ieri noto (secondo me sempre per via dei punti che si stanno allentando) sulle ferite del sangue, sempre secco. Normale che i punti quando si allentano portano a far vedere del sangue secco sulle ferite non ancora rimarginate perfettamente? Un'ultima domanda..in 2-3 ferite ci sono crosticine nere (da quando sono stato operato, sempre avute)..queste guariranno più tardi rispetto alle altre? Sottolineo che vicino a una di queste era presente un piccolo edema che da ieri è diminuito notevolemente, quasi a scomparire, dopo una piccolissima fuoriuscita di sangue. Ripeto che sono al quinto giorno post operatorio. Scusate se mi sono dilungato troppo ma essendo un tipo molto ansioso e paranoico ci tengo a precisarvi tutto.
Aspetto vostre risposte, grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola
24% attività
16% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
e' tutto assolutamente nella norma. Tranquillissimo
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dottore. Un'ultima cosa: quando potrò riprendere l'autoerotismo e/o l'attività sessuale? Ovviamente so benissimo che devo aspettare che cadano tutti i punti..ma c'è un periodo preciso da aspettare dopo la loro caduta?
[#3] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ah, ancora una cosa..a volte delle goccioline di pipì vanno a finire sui punti..è un problema? Ho sentito dire che l'urina è un disinfettante e quindi se ci va a finire è anche meglio..ma non saprei.sottolineo che sento un lievissimo bruciore che scompare dopo pochi secondi..
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola
24% attività
16% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
per la prima domanda faccia passare almeno 15-20 gg dall'intervento
Per la seconda non è proprio il massimo l'urina sulla ferita ma dovrebbe essere già a buon punto il processo di guarigione se non c'è infezione
[#5] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio molto dottore. Ma se ci va a finire c'è il rischio che prenda infezione? Se si, quali sintomi porterebbe un'infezione del genere?
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola
24% attività
16% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
no come ho detto credo sia già guarito ma è difficile dirlo da lontano
[#7] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Grazie delle risposte dottore. Se avrò qualche altro dubbio non esiterò a scriverle. Buonaserata!
[#8] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ah, dimenticavo..per la doccia quando devo aspettare? Fino ad adesso mi lavo a tratti..ma vorrei fare una doccia come sid eve, ma ovviamente ho paura che il getto d'acqua sul pene e sui punti possa compromettere sia loro che la guarigione..cosa mi consiglia?