Utente 359XXX
Gentili medici,

qualche anno fa feci un ecg (di cui riporto sotto il referto) in cui venne riscontrato un semplice blocco di branca destra incompleto. Tuttavia, avendo fatto studi in medicina, mi sono ora accorto che il tracciato assomiglia molto ad un Brugada tipo II poiché, se non sbaglio, c'è un sopraslivellamento del tratto ST e un'onda r' arrotondata.

Vorrei chiederVi: dato l'ecg, quanto è concreto il rischio di questa patologia? Secondo Voi sarebbe opportuno indagare ulteriormente con esami più specifici? Preciso che faccio annualmente la visita di idoneità sportiva (dove viene rilevato solamente il bbdx) e che ecocardiogramma e holter sono negativi (salvo dei bav notturni di II grado tipo I).

Ecg: http://it.tinypic.com/view.php?pic=242v9f8&s=8
http://it.tinypic.com/view.php?pic=2eoxqg3&s=8

Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo ECG non ha certo l aspetto di una Brugada.
La saluto
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la risposta Dr. Cecchini. Si tratta quindi solamente di un blocco incompleto di branca destra? Posso fare sport tranquillamente?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per ciò che riguarda l ECG basale si.
Arrivederci