Utente 239XXX
da un colesterolo iniziale di 240,sono passato prendendo le statine ad un colesterolo di 110,un hdl 35,e un ldl di63,anche questi 2 parametri si sono abbassati nel ultimo anno.e contemporaneamente si e alzato ck da 230 a 261.in questo ultimo anno mi vengono spesso e a perdiodi di notte grampi a tutte e due le gambe compresi i muscoli della coscia,mi e calata la libido con problemi di erezione.e spesso mi sento stanco.mi date una alternativa alle statine? perche penso questi disturbi siano a causa sua.
oltretutto non ne sento parlare bene.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le statine riducono di circa il 30% il rischio di infarto e di ictus.
Per cui chi ne parla male è solo disinformato
L altre molecole, pur capaci di ridurre la colesterolemia non hanno le stesse prove scienti che di cui sopra.
L aumento del CPK che lei indica nin ha alcun valore e non è certo legato alle statine.
Per ciò che riguarda i crampi, peraltro possibili con le stwtine, provi a cambiare molecola di statina
Ne parli con il suo medico