Utente 359XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 22 anni e da un anno e mezzo le mie sopracciglia sono 'scese' faccio fatica a tenerle su , quando sono abbassate sono posizionate sotto l'osso dell'occhio ed assumo un'espressione arrabbiata , e sulle palpebre si forma della pelle in eccesso . Ho notato che quando strizzo gli occhi per qualche secondo , quando li riapro, le sopracciglia sono ancora più basse , e la pelle in eccesso arriva praticamente sulle ciglia . L'occhio sinistro è più piccolo dell'altro, ma da un pó di anni e non mi ha mai dato nessun problema o fastidio . Invece questo problema delle sopracciglia ce l'ho da un anno e mezzo e non ce la faccio davvero più . Feci una risonanza magnetica ed è tutto a posto. Non so come mai mi sia successa questa cosa,e vorrei risolverla al più presto . Di cosa potrebbe trattarsi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza si possono fare solo delle supposizioni,resta il fatto che esiste una ptosi palpebrale che, dopo una valutazione diretta,potrebbe richiedere una correzione.
Lo specialista di riferimento è il chirurgo plastico.
Cordiali saluti.