Utente 360XXX
Bungiorno, ho 26 anni, ho la tiroide di hasimoto per cui assumo tirosint da 50 e paroxetina da 20 2 volte alla settimana. A gennaio di quest anno ho sentito che il mio cuore saltava dei battiti, ho fatto l'ecografia e mi hanno detto di portare holter . Gli esami del holter sono: Battiti:120265 Normale 98% Atipico 1%
Fc media 84 Fc min 53 e Fc massima 178 guidando la bici.
Conclusioni: ritmo sinusale, Non aritmie ipocinetiche.Tre BESV isolati. Frequenti Bev isolati,polimorfi,non precoci,anche tri-quadrigemini. Non interrcorenti anomalie ripolarizzative.
Io dopo due mesi che sentivo questi salti da allora cioè da marzo ad oggi non li sento più,sono scomparse.Mi devo preoccupare oppure posso condurre una vita normale,perchè mai prima di gennaio avevo questi problemi. Ho un prolasso mitralico? Vi prego di rispondermi. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non deve preoccuparsi. Se il prolasso mitralico è l'unico problema riscontrato ecocardiograficamente ed è lieve, le sue extrasistoli possono essere considerate benigne.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Ma quindi anche secondo lei ho il prolasso mitralico? Dovrei prendere pastiglie? E se non le prendo può essere grave? Scusi per tante domande ma son spaventata.

Saluti