Utente 349XXX
Salve a tutti,
sono un ragazzo di 21 anni che presenta un side-bending-rotation sx congenito o secondario ad una inadeguata terapia ortodontica (io propendo per la seconda ipotesi ma non ne ho la certezza). All'età di 14/15 anni ho iniziato una terapia ortodontica (apparecchio fisso) dovuta ad una seconda classe occlusale. Durante gli anni notavo delle asimmetrie facciali sempre più evidenti che il dentista continuava a negare. Arrivato ai 17 anni il mio dentista mi consigliò un "bite" che avrei dovuto mettere la notte per altri 2 anni circa, in modo da completare la terapia.
In questo momento emersero le asimmetrie:
-occhio sx più chiuso rispetto al dx
-asimmetria linea bioculare (dx più in alto) e delle orecchie (dx più in alto)
-lateralità sx, rotazione dx e inclinazione dx della mandibola (visibile anche guardando all'interno le arcate dentarie)
-mento pronunciato ed asimmetrico
in questo momento (a 19 anni) il mio osteopata di fiducia mi diagnosticò un side.bending-rotation sx (dovuto all'apparecchio o congenito ma accentuato dal medesimo). Dunque mi indirizzò verso una terapia ortodontica innovativa "ACOM" (un "bite" che, se non erro, dovrebbe lavorare sull'ATM e sulle suture craniche), che risolse qualche mio problema estetico. Ho iniziato la terapia con l'ACOM a 19 anni compiuti e tutt'ora lo indosso sia il giorno (1/2 ore) che la notte. Ad oggi presento una malocclusione poichè l'emiarcata superiore dx è collocata più in basso della sx, dunque un precontatto a dx, ed i frenuli un po' disallineati: entrambi compromettono l'armonia del viso.
In altre parole sembra che la parte dx sia "contratta" (massetere ecc...) mentre la sinistra "rilasciata", con tutte le conseguenze che ne derivano.
Inoltre l'angolo goniaco dx risulta molto sporgente ed il ramo mandibolare dx "molto scavato" sempre rispetto al controlaterale.
Dato che ho provato qualsiasi metodica conservativa (apparecchio fisso, mobile, ACOM ecc...) senza ottenere risultati soddisfacenti, vorrei chiedervi un parere riguardo un intervento chirurgico che possa risolvere il problema.

Grazie a tutti anticipatamente

P.s. Scusate se mi sono dilungato con la storia clinica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
La sua storia clinica non è delle più semplici e pertanto anche darle delle risposte esaustive via web senza vederla e senza vedere le rx è alquanto complesso.
La sua patologia ha più probabilmente origine congenita (poi potrà anche essere stata accentuata da un trattamento ortodontico errato.....ma è tutto da dimostrare) e coinvolge varie strutture ossee dell'emiviso.I trattamenti conservativi che lei ha fatto hanno ridotte possibilità di modificare le sue strutture ossee, quindi credo che l'unica soluzione reale sia prendere in considerazione un intervento chirurgico.
Pertanto le consiglio di rivolgersi ad un Chirurgo Maxillo-Facciale, che facendo un attenta visita ed un'analisi dei suoi esami potrà impostare un corretto piano di trattamento.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio dott. Servadio per la risposta. Volevo chiederle se era a conoscenza di un intervento di "sollevamento" dell'emiarcata dx per poter avere una corretta occlusione. Grazie ancora anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Se il piano occlusale è inclinato, si può eseguire una Le Fort I (osteotomia del mascellare) e riposizionare il mascellare sul piano corretto, però è probabile che il problema interessi anche la mandibola e quindi andrebbe fatta una cosa analoga con questa, in sintesi sarebbe un intervento combinato maxillo-mandibolare mirato a ripristinare una corretta occlusione ed un corretto piano occlusale.
Naturalmente prenda le mie parie con beneficio d'inventario perché non avendola vista potrei anche sbagliarmi.
Cordiali Saluti