Utente 351XXX
Buongiorno dottore
il mio compagno aveva un infezione proteus mirabilis, ha preso antibiotico per 7 giorni come consigliato dal suo medico. Ora vorrebbe rifare lo spermiogramma e spermocultura per verificare che sia andato via, ma il medico gli ha detto che deve aspettare almeno 20 giorni da ultimo antibiotico, altrimenti il risultato verrebbe negativizzato. Siccome siamo in attesa di PMA noi vorremmo farlo subito (dopo 10 gg da ultimo antibiotico) e poi ripeterlo più avanti. Lei cosa ne pensa? I risultati a distanza di 10 giorni da ultimo antibiotico non saranno corretti? cosa vuol dire negativizzato?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
farlo adesso non serve a niente. Gli esami sarnno negativi perchè in vitro i batteri non crescono pur in minima presenza di antibiotico. Ci si può girare attorno al problema facendo spermiogramma ed esame urine, tralasciando esami colturali. Così si vede se infiammazione è ancora presente.
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dottore per la sua celere e completa risposta. Non ho capito una cosa, il mio compagno potrebbe fare esame urine, ovvero a distanza di una settimana per capire se l' infezione é stata debellata?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

segua le indicazioni del suo medico e quelle del collega Cavallini.

Se poi vuole capire in modo più preciso se l' infezione batterica "é stata debellata" allora la valutazione colturale deve essere fatta a distanza di almeno 20 giorni dalla fine dell'antibioticoterapia.

Ancora un cordiale saluto.