Utente 360XXX
Buongiorno,
da ormai più di 1 mese mi trovo nella seguente condizione:
ogni gg esattamente alle ore 5:00 mi sveglio e dopo una manciata di secondi il battito cardiaco accelera e anche con respirazione controllata o tecniche di rilassamento non torna alla normalità.
Durante il gg mi sento confusa, stanca, ho qualche fastidio alla vista (ho 10/10 e non porto occhiali), testa pesante, e nodo alla gola.
So perfettamente che il nodo alla gola può essere bolo nervoso o bolo isterico, ma perdura da un sacco di tempo e sento dolore fino allo stomaco.
Non mi sento in un periodo particolarmente stressante, dormo bene tutte le notti (risveglio forzato a parte).
L'unica cosa che è cambiata nella mia vita è che il 18/07 ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale dopo più di 10 anni di assunzione.

Può essere un problema cardiologico? Sento un peso al petto tutto il gg, sempre più forte.

Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' improbabile...comunque vista la frequenza dei sintomi un Holter ECG delle 24 h dovrebbe essere dirimente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore per la sua risposta, anche io dubitavo che fosse un problema cardiologico ma avendo avuto qualche piccolissimo problema in passato avevo necessità un parere.
Con piccolo problema intendo che ho sofferto di tachicardia parossistica durante la corsa, con battiti fino a 240. (provati con 2 cardiofrequanzimetri diversi).
Ma dall'esame sotto sforzo non ne uscì nulla.

Grazie ancora