Utente 360XXX
salve dottori, spero di avere azzeccato sezione (chirurgia maxillo facciale), inizio a dirvi che non vorrei subire un intervento, ma piuttosto vorrei togliermi una curiosità. Vi racconterò la mia storia. adesso ho 18 anni e all'età di circa 6 anni sono caduto dalle scale di casa sbattendo la fronte e mi è venuto fuori un bernoccolo. è rimasto per anni fino a oggi (leggendo qualcosa su internet ho capito che è un callo osseo). Mi è sembrato però di notare qualche mese fa che il bernoccolo "permanente" che mi si era formato era diminuito circa del 20% e non capivo come mai. facendo ricerche ho letto che ci sono cellule che si chiamano osteoclasti che tramite enzimi acidi erodono l'osso in eccesso affinchè torni alla forma originale. Secondo voi, potrebbe entro anni riassorbirsi del tutto? oppure avete qualche consiglio da darmi? grazie mille a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Dubito molto che possa riassorbirsi nel tempo. Oramai è una lesione stabile e cronica pertanto rimarrà la tutta la vita, a meno di fare un intervento di Osteoplastica che consiste nel rimodellare e asportare con delle frese l'osso in eccesso.
E' vero che l'osso come tutti gli altri tessuti va incontro a turnover cellulare, ma escludo che una lesione stabilizzata da 12 anni possa subire grandi (o anche piccole) modificazioni.
Non esistono particolari consigli da darle, se non di valutare un intervento solo e soltanto se la lesione ossea deforma il viso o crea un impatto psicologico invalidante.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo Dr. Servadio, la ringrazio veramente di cuore per la sua risposta, volevo chiederle in che cosa consiste nello specifico i dettagli della "fresatura dell'osso" , come si svolge, se richiede una anestesia, se rimane la cicatrice, il costo dell'intervento ecc...
Cordiali saluti.
P.S
La ringrazio ancora per la risposta, è stato molto gentile, è bello trovare qualcuno così disponibile.