Utente 293XXX
Gentili dottori,volevo domandarvi se eravate a conoscenza dello spray anestetizzante Promescent da utilizzare per problematiche inerenti alla eiaculazione precoce.Ho letto che negli Stati Uniti sta avendo un buon successo,sapete dirmi se e'in commercio in Italia?Io soffro di questa problematica a periodi alterni,a volte ho utilizzato la pomata Emla con risultati non sempre sufficienti,questo spray Promescent sarebbe migliore che voi sappiate?
Vi ringrazio per la vostra cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la sua domanda sembra proprio una informazione pubblicitaria e "diretta" di un prodotto che sfrutta una strategia terapeutica non nuova e che difficilmente sarà migliore di quella da lei già usata.

Senta il suo andrologo di riferimento, non si pasticci e poi, se desidera avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/210-dapoxetina-nuovo-farmaco-trattamento-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.

P.S.: Tutte le informazioni commerciali che ci chiede comunque le trova tranquillamente con una banale ricerca tramite Google!
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Las mia voleva solo essere una domanda inerente ad un farmaco di cui ho letto e sentito parlare rivolta ad uno specialista per avere eventualmente dei consigli sui pro e contro,''pubblicita'dirette''(usando le sue parole)io non ne ho mai fatte in vita mia,anche perche'non ne avrei alcun interesse.Nel ringraziarla ugualmente per il suo tempo concessomi,andro'a fare una''banale'' ricerca su google dove magari potro'trovare risposte piu'esaustive..
Distinti saluti
Andrea Zollp.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le diciamo, come ad Ulisse, di stare molto attento alle Sirene; poi, sempre da questa postazione, possiamo solo riconfermare che il prodotto, da lei indicato, sfrutta una strategia terapeutica non nuova e che difficilmente sarà migliore di quella da lei già utilizzata.

Non si pasticci, senta o risenta ora in diretta il suo andrologo di fiducia e, se vuole trovare "risposte più esaustive" su queste tematiche, si legga o rilegga almeno questo Minforma:

http://www.medicitalia.it/minforma/Andrologia/1253/News-dal-pianeta-eia

Ancora un cordiale saluto.