Utente 360XXX
Buongiorno, ho 32 anni e con il mio compagno vorrei provare ad avere un figlio. Qualche tempo fa mi hanno riscontrato i seguenti valori mutati nel pannello trombofiliaco e vorrei capire se ci possono essere rischi in gravidanza e che cura potrei eventualmente fare per ridurre i rischi eventuali:
- Protrombina G20210A mutazione in eterozigosi
- fattore XIII V34L mutazione in eterozigosi
- MTHFR A 1298C mutazione in eterozigosi
Tutti gli altri valori dei pannelli trombofiliaco 1 e 2 riportano assenza di mutazione
Io prendo costantemente da qualche mese l'acido folico folidex 400 ( 1 compressa al giorno)
Il 22 novembre ho fissato una visita con il coaguologo ma nell'attesa vorrei capire se posso provare o no ad aver un figlio.
Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Cara utente,

faccia assolutamente la visita dal coaguologo, ad ogni modo nel frattempo può rivolgersi al suo ginecologo e verificare che ci siano le condizioni per un concepimento, ricordando comunque che è consigliata l'assunzione di acido folico nei tre mesi antecedenti e successivi al concepimento.

cordialmente,