Utente 999XXX
Salve, vorrei chiedervi per una mia maggiore tranquillità se il sottoporsi ad una risonanza magnetica lombo-sacrale possa essere controindicato in un soggetto sofferente di extrasistole ventricolari benigne, cioè mi spiego meglio: è possibile che il campo magnetico che si viene a creare possa influire sul cuore a tal punto da determinare un aumento o la nascita delle extrasistole ventricolari benigne? Saluti e grazie di vero cuore ....
[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
assolutamente no

saluti