Utente 336XXX
Buonasera a tutti! Volevo semplicemente avere e informazioni in merito al'exocardiogramma eseguito qualche mese fa! Sono un ragazzo di 27 anni, spesso soffro di extrasistole, di mattina appena svegliato e di sera prima di andare a dormire ho i battiti sempre bassi, dai 48 ai 55, eppure sono anni che non faccio più attività sportiva apparte un lavoro faticoso come il mercato essendo molto magro di costituzione! A volte durante il giorno sopratutto quando smonto dal mercato e tornò a casa, insomma, quando sono più stanco mi manca forte il respiro con sensazione di nodo in gola e soffocamento! Le volevo riportare i dati del mio exocardiogramma per chiedere gentilmente se avevo un cuore normale oppure se dai sintomi che riferisco c'era qualcosa! Risultsti elettrocardiogramma: anomalia aspecifiche della ripolarizzazione Ecocardiogremma invece: ventrocolo sinistro: diametro td 41 mm diametro te 23 mm detto iv 9 mm massa miocardica 72 gr/m pp 9 mm Atrio sinistro diametro ap 31 mm area 4 cm ventrocolo sinistro nei limiti atrio destro nei limiti Vaso aortico non dilata valvola aortica regolare morfologia valvola mitrale regolare morfologia valvola tricuspide assente ip con paps non valutabile versamento pericardico assente masse endocavitarie assenti OSSERVAZIONI: ad non dilatato, radice aortica non dilatata cavità destre nella norma, vs non dilatato,spessore e massa nei limiti, cinesi globale nella norma, non masse. Al colordoppler trascurabile im con regolare flussimetria, assente it con paps valutabile! La ia domanda ora è: come mai mi vengono quest extraistole e durante il giorno avverto sempre mancanza di respiro e peso al petto e come una palla in gola? Può essere stress o qualcos'altro? Grazie mille simone

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Gli esiti di elettrocardiogramma ed Ecocardiogramma non mostrano alterazioni significative.
I sintomi che riporta potrebbero essere legati solamente alla stanchezza, ma se dovessero perdurare da tempo potrebbe eseguire una valutazione specialistica ed eseguire eventualmente qualche esame per valutare la risposta del cuore allo sfozo.

Cordiali saluti
Alessandro Durante