Utente 360XXX
Da qualche mese soffro costantemente di reflusso gastro esofageo che inizialmente mi ha portato a pensare che fossero ritornate le mie aritmie ( sono stato sottoposto ben due volte ad uno studio elettro fisiologico con conseguente ablazione ).. Ho anche effettuato una gastroscopia per escludere che fosse ernia iatale e mi è stata prescritto un mese di lucen 40 mattina e sera un ora prima dei pasti ... Ma ho continuamente problemi , appena mangio qualcosa che non sia bollito sento forti bruciori all'altezza dello sterno che tampono con succo di aloe vera ... In palestra invece sollevo pesi moderati ma non appena faccio attività cardio , sento delle fitte sternali non appena aumento un po la velocità .. Sospetto siano extrasistole .. Ho costantemente timore che sia il cuore . Premetto che all'inizio di gennaio per escludere il fattore cardiaco ho fatto un ECG e un Eco , e qualche mese dopo feci un holter delle 24 ore che evidenziò rare extrasistoli ( circa 8) . Ma nonostante tutti questo esami trovo stranissimo queste fitte sternali mentre corro !!! Qualche consiglio in base a ciò che vi ho detto ? Thx

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buongiorno,
ha già effettuato diverse analisi, forse potrebbe completare il quadro con un elettrocardiogramma sotto sforzo per escludere ogni problematica cardiaca.
Una volta esclusa tale problematica sarebbe utile cercare di risolvere il problema gastroesofageo.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo dottore , provvederó presto ad effettuare l'ultimo controllo ... E spero in ogni caso di non finire di nuovo sotto i ferri per un altro eventuale studio elettrofisiologico !
Cordiali saluti
Matteo Greco






Studente presso la facoltà FedericoSecondo di Napoli
Facoltà di Scienze Infermieristiche