Utente 182XXX
dal 2008 prendo ben 10 medicine giornaliere per la cura di due infarti, pantoprazolo, plavix, atenolo, lasix, cardioaspirina, calcitriolo, cardura, inegy, adenuric e aprovel 300, nella fustella dell'aprovel leggo che inibisce l'attività sessuale, ora io mi trovo che con mia moglie riesco con estrema difficoltà ad avere rapporti sessuali a causa di un'erezione quasi NULLA e sono costretto ad andare avanti con carezze e quant'altro possibile, limitandomi solamente all'introduzione della sola cappella, e anche questo con difficoltà, il desiderio di penetrazione è notevole i preamboli da entrambi notevoli però anche dopo varie stimolazioni il pene si irrigidisce un po', inizio la penetrazione (difficoltosa) ma dopo pochi colpi pur sentendo il calore della vagina e il desiderio mi si ammoscia tutto e devo limitarmi ai soliti sfregamenti esterni che danno un po' di soddisfazione a lei, non è modo di andare avanti in questo logorio, cosa posso fare? ringrazio per la risposta che spero sollecita

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la funzione erettile é sostenuta e mantenuta dall'apporto ematico arterioso e dalla chiusura delle vene efferenti.Le terapie consigliate sono necessarie e insostituibili per garantire un benessere generale indispensabile per ottimizzare il benessere legato all'erezione.Il sovrappeso,a sua volta,incide negativamente sull'ottenimento e mantenimento dell'erezione.Ha contattato uno specialista esperto?Cordialità.