Utente 360XXX
Salve, vorrei chiedere un consiglio medico per mio nonno , il quale non è facilmente trasportabile presso strutture ospedaliere ,in quanto affetto da diverse patologie di natura vascolare. Data quindi la difficoltà di effettuare numerosi spostamenti , volevo chiedervi un parere riguardo a quale struttura sia maggiormente specializzata ad accogliere un paziente con patologie che vado qui di seguito ad illustrarvi.

Anamnesi:ipertensione arteriosa, in trattamento farmacologico. Dilatazione dell'aorta addominale , nel tratto sottorenale. Aneurisma dell'arteria iliaca comune dx con trombosi parietale. Diverticolite del colon.Broncopneumopatia cronica.
ECG bradicardia sinusale con frequenza di 63 complessi/min.
Ipertrofia ventricolare sinistra (rotazione antioraria sull'asse longitudinale). Alterazioni della fase di ripolarizzazione , come da sovraccarico ischemico.
Ecocoardiogramma: Nei limiti , la cinesi globale e segmentaria. Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie , ipertrofico. Sezioni destre nei limiti.Valvola mitralica con insufficienza lieve. Alterato il profilo diastolico. Valvola aortica sclerotica con insufficienza di grado moderato. Valvola tricuspide con insufficienza di grado lieve, da cui si stima normale PA sistolica polmonare. Pericardio indenne. Aneurisma dell'aorta addominale sotto renale (32mm). Aneurisma dell'arteria iliaca comune destra (40mm) con trombosi parietale.

Ecocolordoppler dei tronchi epiaortici : ateromasia carotidea con placca all'origine della c. interna destra che determina stenosi del 30% del lume vasale. Stenosi di lieve entità (20%) all'origine della c. interna sinistra.

Avendo visto qualche giorno fa in televisione (tg2 salute) una rubrica in cui un dottore dell'ospedale Filippo Neri di Roma trattava il problema dell'aneurisma.
Mi consigliate di andare a Roma o di trattare il problema a Napoli... e se si dove ?
Grazie per la collaborazione

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
esistono nella nostra città strutture eccellenti in grado di offrire le cure di cui Suo Nonno necessita (Monaldi, Policlinici, Cardarelli, ecc.).
Si confronti con il Suo Medico di base, che certamente saprà indirizzarLa al meglio.