Utente 360XXX
Buongiorno,
volevo domandare se è normale che durante un rapporto anale essendo io ricettivo (sono di orientamento bisessuale) il mio pene perda di vigore e l'ererzione viene meno, pur avendo una forte carica di libido.....in effetti quando il mio compagno mi penetra, il mio pene da eretto diventa flacccido, a volte non subito, infatti riesco a raggiungere l'orgasmo in erezione, ma mi debbo sbrigare perchè dopo nemmeno un minuto dall'essere stato penetrato, il pene perde il suo vigore iniziale.
Grazie per il consulto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il problema da lei segnalato non è una situazione clinica usuale, tenuto anche presente che le coppie omosessuali sono in numero decisamente inferiore a quelle eterosessuali e che il disturbo, da lei lamentato, se di disturbo si tratta, non dovrebbe alterare in modo drammatico le dinamiche sessuali e relazionali con il proprio partner.

A questo proposito ne avete discusso tra di voi?

Che dice il suo attuale partner di quello che le accade?

Detto questo comunque forse una precisa e diretta valutazione andrologica non è da escludere.

Un cordiale saluto.