Utente 326XXX
Salve,

da circa un mese, in seguito a sudorazione o quando mi agito, mi compaiono delle macchie rosse livemente pruriginose sul corpo. Lo scorso mese, facendo l'ultimo bagno al mare mi sono comparse anche sulle braccia con un piccolo ponfo al centro. Purtroppo adesso la cosa si ripete piu' frequentemente, il fenomeno svanisce da solo nel giro di mezz'ora. Vorrei sapere cosa potrebbe essere e che tipo di accertamenti dovrei fare. Sono gia' stato da un dermatologo e mi ha detto trattasi di lichen, e non mi ha prescritto nessun esame diagnostico, ma solo una pomata da applicare sulle zone.

grazie
Salvo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile salvo,
La genesi dermatologica parla di lichen: che tipo di lichen? da quando è insorto? ci sono connessioni internistiche? sono state escluse sicuramente altre patologie dermatologiche?
Con tutti questi quesiti dire che lei possa riaggiornare la sua situazione ricomponendo un nuovo controllo dermatologico nella Sede specialistica adatta.
Carissimi saluti.
[#2] dopo  
Utente 326XXX

Iscritto dal 2013
Egr. Dott. Laino,

grazie per la sua risposta. Nel frattempo sono stato visitato da un altro dermatologo e da un allergologo che mi hanno detto trattasi di orticaria anziche' di lichen. Mi hanno prescritto uno telfast 180 e l'altro kenestine 20mg per un mese. Nessun esame diagniostico o internistico mi e' stato prescritto. Sto prendendo il secondo antistaminico e la situazione sembra essere migliorata. Per rispondere alle sue domande, non mi e' stato detto il tipo di lichen, le manifestazioni sono insorte a settembre di quest'anno, ho avuto ad agosto una micosi curata da me con canesten unidie, anche se qualche piccola macchia bianca sull'abbronzatura, che sta andando via, ancora e' presente.
Non saprei a quale sede specialistica adatta rivolgermi. Se puo' consigliarmi, le sarei grato nel caso non risolvessi con la cura di 1 mese di antistaminico.

Grazie
Salvo
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, molto semplicemente:
La diagnosi di orticarie possibile se le lesioni pomfoidi (i pomfi dell'orticaria) insorgono e durano per un tempo molto breve.
In caso di lesioni permanenti persistenti sicuramente non si può parlare di orticaria; orbene sono convinto che nei colleghi hanno fatto una diagnosi corretta.
Cari saluti.