Utente 360XXX
Buongiorno,

premetto che sono già andata dal medico che mi ha prescritto esami del sangue e delle urine per escludere qualsiasi tipo di malattia infettiva e che sono in attesa di visita dermatologica..
Sono preoccupata perchè circa 2 settimane fa mi è comparsa una macchia sul piede grande come una monetina da 1 centesimo circa di colore rosa. Dopo circa 1 settimana la pancia ha iniziato a ricoprirsi di puntini rosa chiaro poi il petto e alla fine l'inguine e ora piano piano anche il collo, tutto nel giro di una settimana... Al momento sono diventati rosa più scuro e prudono molto. Il primo giorno prudeva la pancia, il secondo giorno il petto, il terzo l'inguine e ora i fianchi. Non hanno liquido sono macchioline piccole di al massimo un centimetro di diametro leggermente in rilievo.. io lavoro a contatto col pubblico e sono preoccupata.. potrebbe essere qualcosa di infettivo?? Al momento stò prendendo un antistaminico ma il prurito non diminuisce.. non ho osato metterci creme per non peggiorare la situazione e la visita dal dermatologo è prenotata tra 1 settimana.. sò che senza poter vedere è difficile dire di cosa si tratti ma qualche sospetto su cosa possa essere? spero proprio di non attaccare niente a nessuno!!! Non sò se può servire ma la macchia sul piede (quella più grande) non prude per niente e anche come aspetto è completamente diversa dalle altre macchioline infatti non capisco se siano legate o no! Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In effetti la descrizione ricorda una manifestazione "idica"cioè con lesioni ripetitive su base disreattiva. Se si pensa ad una pitiriasi rosea ,per quanto inconsueta una chiazza madre sul piede, si può rassicurare sulla benignita e autorisolutivita 'della manifestazione . Non si è mai dimostrata una contagiosita',pur permanendo incertezze sulla genesi della stessa malattia.
cordialità