Utente 230XXX
Buongiorno,
da un pó di tempo ho problemi con un dente del giudizio. È parzialmente incluso, ma sia dentista che chirurgo maxillo facciale mi hanno sconsigliato di toglierlo perché le radici sono praticamente sul nervo. Ad oggi è cresciuta solo una puntina ma essendo in orizzontale non ha spazio. Negli ultimi giorni fa male e la gengiva è gonfia. Ho paura al pensiero di toglierlo perché mi hanno detto che potrebbero esserci problemi al nervo.
Leggendo qua e là in internet ho trovato la chirurgia piezoelettrica... nella mia ignoranza sull'argomento chiedo: potrebbe essere una soluzione?
Sapete indicarmi qualche struttura o ancora meglio qualche specialista a Brescia o Bergamo che la utilizzano?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Rimango basito dal leggere che un Chirurgo Maxillo Facciale (siamo sicuri che lo sia davvero?) le abbia "sconsigliato di toglierlo perché le radici sono praticamente sul nervo".!! Chi fa questa chirurgia sa bene che è una evenienza molto frequente e ha imparato a leggere una OPT..., resta il fatto che per i casi dubbi o apparentemente più complessi si può fare eseguire al pz una TAC per vedere in 3D i rapporti tra dente e nervo.
Da quello che racconta le indicazioni all'estrazione sembrano esserci, quindi si tratta solo di trovare la persona giusta (purtroppo qui non possiamo indicare strutture o nomi).
Per quanto riguarda il Piezoelettrico, non penso sia quello la soluzione....se uno sa fare non lo usa!
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dott. Servadio per la sua risposta.
Ero stata all'ospedale della mia città e così mi avevano risposto... tra l'altro mi ha anche un po' spaventata. La tac non l'ho ancora fatta perché non mi era stata richiesta. Proverò a rivolgermi ad un altro specialista.
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il bisturi piezoelettrico è uno strumento e basta.
Non è importante che il chirurgo utilizzi la piezochirurgia o meno (io la utilizzo ogni volta che è possibile), ma che sia un chirurgo capace.

Senta un altro parere.