Utente 110XXX
Salve Dottori,nel 2009 contrassi la sifilide,e come si evince dal mio stato di questo interessante sito,ho chiesto mille spiegazioni e oggi ne chiedo un'altra.
Ho fatto un altro esame e il risultato è questo.
V:D:R:L: debolmente reattiva
T:P:H:A positivo fino a1:320
Vi chiedo, posso fare altre iniezioni di Penicillina?
In attesa di una fattiva risposta porgo distinti saluti e vivi ringraziamenti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Non è il caso. Deve fare la titolazione , compararla agli altri esami precedenti , e fare le altre analisi che già sa per aver fatto prima d'ora.
Ma vedrà che sarà a posto. Faccia riferimento come sempre al suo dermovenereologo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve Dott.Griselli,La ringrazio della sua attenzione,come Lei ha spiegato che devo fare la titolazione,(se mi può spiegare cosa è):Mi chiedo, ormai sono cinque anni che persiste questo titolo, di Treponema oggi sceso a 1:320, il mio veneorologo circa due anni fa, mi disse che non dovevo fare altre iniezioni.A questo punto poiché sono ignorante, domando,il titolo deve restare tale oppure con la medicina può azzerarsi?La ringrazio vivamente per il suo interessamento e porgo cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
salve Dott.Griselli,ho letto la risposta che Lei a dato alla domanda sopra alla mia,e cioè di fare analisi per determinare la prova di guarigione,che io già feci.
FTA-ABS (IgG totali) risultato presenti (+)
FTA-ABS (IgM) risultato assenti.
Mi deve scusare l'insistenza, se chiedo ancora una risposta da Lei.
Questo risultato che ho descritto come lo valuta?
Certo di una risposta, La invio cordiali ringraziamenti e La saluto.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Risultato :assenza di IgM,VDRL quasi negativa...probabile stato di guarigione.
Ovviamente i risultati vanno sottoposti al venereologo che sa interpretarli , e in quell'ottica va la richiesta di fare diluizioni , cioè di avere un risultato quantitativi e non solo qualitativo. Deve essere seguio da un medico di fidcia.
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve Dott.Griselli,La ringrazio di nuovo per il suo interessamento,ho letto e farò come da Lei indicatomi,porgo cordiali saluti.