Utente 700XXX
Gentili Medici, ringraziandovi anticipatamente anche per i consulti passati , vorrei chiedere un consiglio : come posso individuare se ho della cellulite? un dermatologo sa distinguere a vista accumoli di cellulite con grasso e mancanza di tonicita` dovuta a vita sedentaria e diete oppure c`e` bisogno di esami? Cosa mi consigliate oltre ad un`alimentazione a regime dietetico per migliorare la tonicita` di cosce glutei e addominali, massaggi? nuoto? palestra (fitness)? Piu cose assieme oppure meglio di no? Grazie di nuovo. Dina

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
sicuramente con una visita si puo' clinbicamente valutare la presenza di "cellulite" ed adiposita' localizzate.in casi particolario si eseguono anche test aggiuntivi come la termografia e l'eciografia dell'ipoderma.Per migliorare il tono possono essre utili cicli di elettrostimolazioni.
saluti
[#2] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Gentile utente,
si rivolga con fiducia ad un dermatologo plastico che potrà sicuramente aiutarla. Circa la preparazione io le consiglio di appoggiarsi ad un personal trainer.
Una metodica che sta andando per la maggiore è la lecilisi: brucia localmente il grasso nel punto di inoculo,...chiedaal collega dermatologo.
Può trovare colleghi esperti sul sito: www.isplad.org
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
una visita dal dermatologo (le definizioni che seguono tale sostantivo nulla aggiungono alla competenza dello specialista, dato che sono autosomministrate), lo specialista della pelle, soddisferà i suoi quesiti.
non credo che rivolgersi la dermatologo "chiedendo" una terapia specifica sia il modo giusto di approcciarsi ad un medico, soprattutto quando alcune terapie consigliate su internet non sono ancora approvate ed i relativi farmaci sono vietati in Italia.
non vorrei entrare nel merito di questioni medico-legali che esulano dalle necessità di chiarificazione che contraddistinguono gli utenti di questo sito.
le invio molti saluti