Utente 189XXX
Buongiorno
gentile dottore
le volevo porre alcune domande, partiamo da un episodio trombotico alla gamba destra avuto nell'Aprile 2009 Curata con eparina e 6 mesi di comadin. mIa sorella ha avuto 9 eventi trombotici ora e' sotto cura coumadin da 15 anni.
Sono affetto da resistenza congenita alla proteina C attivata mutazione R506Q gene fattore V, sto lavorando in Canada e qui a causa delle strette regole sulla sicurezza mi costringono a lavorare con scarpe antinfortunisctica da 6 in. (circa 15 cm).
Porto sempre la calza elastica 2° classe, tuttavia la sera quando rientro a casa ho le gambe molto stanche? Sono correlabili i due episodi?
Consiglia di eseguire una cura con eparina prima di prendere l'areo per tornare in italia?
Grazie e saluti
E' conveniente fare un doppler?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
dalla Sua richiesta non è chiaro quali sono i due "episodi" cui fa riferimento.
Una profilassi con eparina BPM (se non coesistono controindicazioni) potrebbe essere indicata nel Suo caso prima di intraprendere un viaggio molto lungo.
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la pronta risposta.
Mi riferivo alla pesantezza delle gambe che ho quasi tutte le sere capire se e' dovuto all'uso scarpe antinfortunistica dal peso di oltre 1 kg oppure segni della mia patologia, inoltre l'uso di tali calzature e' indicato per questo tipo di situazioni?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Certamente l'uso di queste calzature non è dei più adatti alla Sua condizione.
Potrebbe parlarne con il Medico Competente (o analoga figura) della Sua azienda, sottoponendogli una adeguata documentazione.