Utente 353XXX
Gentili dottori,
volevo sapere se ci sono dei limiti per quanto riguarda la richiesta della preanestesia.
Dovrò sottopormi ad un intervento per l'asportazione di una sinusite acuta mascellare questo mese. Ho già affrontato un intervento bimascellare a marzo e la preanestesia mi ha aiutato veramente molto. Posso richiederla anche questa volta oppure la mia richiesta potrebbe essere respinta data la durata del prossimo intervento (Mi hanno parlato di un'oretta o poco più).
Vi ringrazio molto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buona sera, la preanestesia si somministra (almeno questa è la mia esperienza, in tutti i casi in cui un paziente deve accedere alla sala operatoria per essere operato. Serve per ridurre l'ansia e le sue manifestazioni che oltre a creare disagio al paziente, possono anche creare problemi clinici.
Pertanto non vedo perchè dovrebbero negargliela, considerando anche che "un'oretta o poco più" non è un tempo breve!
Cordiali saluti.