Utente 292XXX
salve a tutti cerco di essere il più breve possibile...da poco più di un anno soffro di alcuni fastidi al l'interno del pene come una sorta di lieve bruciore..tale sintomo non lo avverto sempre ma mi capita di tanto in tanto,soprattutto l'ho notato facendomi la doccia(in questo caso mi capita più spesso) o dopo un rapporto sessuale ma anche non facendo nulla, stando tranquillamente seduto. mi reco dal mio medico e mi prescrive delle analisi del sangue delle urine e un tampone uretrale. dopo questi esami, stando a quel che dice il mio medico dai referti sembra essere tutto ok non sembra ci sia nulla.. tuttavia il mio sintomo perdura. inoltre sempre da un anno a questa parte la mia ragazza ha avuto la candida e credo di averla anch'io.. tuttavia neanch'essa risulta nei referti nè nel tampone nè nelle urine.
ora vi chiedo a chi devo rivolgermi?
cosa mi consigliate

un'altra domanda..ho notato da un po' di aver una macchia sul glande.. quale specialista è più indicato? andrologo o dermatologo?
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
il fastidio interno al pene durante la doccia potrebbe anche essere in relazione con sapone a contatto con il meato uretrale esterno (l'orifizio per urinare).
Andrologo o Dermatologo? Nel suo caso esiste un certo grado di sovrapposizione delle competenze, per cui probabilmente entrambi vanno bene.
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta..il fastidio però lo avverto anche dopo un rapporto o anche non facendo nulla anche se meno frequente..a cosa può essere dovuto
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Varrebbe la pena a mio avviso eseguire una visita andrologica con valutazione diretta del pene (ondulino fibrotico iniziale? Altro?)
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
e per quanto riguarda la candida?
so per certo che la mia ragazza l'ha avuta e non sapendolo abbiamo avuto rapporti non protetti. dalle mie analisi del tampone e urine non risulta nulla però..ho chiesto informazioni alla dottoressa che mi ha analizzato le urine e mi ha detto che queste tipo di malattie possono andarsene anche sole. e che quindi io non ce l'ho.
le sembra plausibile una cosa del genere?