Utente 361XXX
Gentili Dottori,sono un'uomo e padre di 33 anni afflitto da alcuni anni(2,5) da prostatite prima da staffiloccocco emolitico curato con ciproxina e adesso da enterococco fecalis che sto curando con agumentil. La mia domanda è questa: l'urologo al quale mi sono rivolto in questi anni mi ha fatto fare una serie di analisi: urinoculture,spermioculture e tests di stamey con ricerca diretta per clamidia , gli esami sono sempre risultati negativi a parte lo stamey per staffiloccocco prima ed enterococco poi ma mai per clamidia mentre urinoculture e spermioculture sempre perfetti allora mi chiedo perché adesso dopo la cura il medico per l'ennesima volta mi dice di ripetere gli esami per clamidia? Sono stanco, ho paura e psicologicamente inizio ad avere dei cedimenti. Posso stare tranquillo per la clamidia?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non capisco l'accanimento del collega nella ricerca della clamidia e,quindi,nemmeno il timore astratto che la pervade.Credo,a questo punto,che,solo la ricerca della clamidia con PCR,possa finalmente chiarire i dubbi.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dott. Izzo ,la ringrazio per la risposta , la mia paura è quella del chi cerca ad un certo punto trova,se dopo quasi tra anni di analisi non c'è non capisco perché bisogna continuare io ho solo bisogno di qualc'uno che mi dica "lei non ha la clamidia"invece ho sviluppato una psicosi,paura del tradimento , insicurezza nei rapporti con mia moglie ecc. e poi questo fatidico germe per quanti anni può rimanere nell'organismo prima di essere trovato. Un'altra paura che mi attanaglia e forse è quella più grande e quella per il mio piccolo di tre mesi, le analisi di mia moglie durante e dopo la gravidanza sono sempre andate bene tampone compreso. Cosa devo fare?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...stare tranquillo e pensare positivo...gli esami sono negativi!Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio dott. Izzo.