Utente 219XXX
Gentili medici,

Scrivo a nome di mia madre, donna 50enne, la quale dovrà operarsi di tunnel carpale a breve.
Spero possiate rispondere alle mie domande poichè navigando trovo opinioni discordanti e io sono piuttosto preoccupato.

-E' un intervento rischioso? La mano torna perfettamente funzionale? E se sì dopo quanto?

-E' preferibile un intervento a cielo aperto o in artroscopia?

-Dopo quanto tempo è possibile tornare a utilizzare la mano per piccole cose come semplici lavori casalinghi?

-La fisioterapia è necessaria? Se sì, la si può svolgere da soli in casa o è opportuno essere seguiti da uno specialista?

Ringrazio in anticipo per il Vostro prezioso tempo,

Cordialissimi saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

i tempi di recupero sono di norma brevi.

La mano viene messa da subito in movimento.

Il rischio di norma e' estremamente basso, senza particolari differenze tra tecnica open e artroscopia.

Buona serata.