Utente 219XXX
Gentili medici,

Scrivo a nome di mia madre, donna 50enne, la quale dovrà operarsi di tunnel carpale a breve.
Spero possiate rispondere alle mie domande poichè navigando trovo opinioni discordanti e io sono piuttosto preoccupato.

-E' un intervento rischioso? La mano torna perfettamente funzionale? E se sì dopo quanto?

-E' preferibile un intervento a cielo aperto o in artroscopia?

-Dopo quanto tempo è possibile tornare a utilizzare la mano per piccole cose come semplici lavori casalinghi?

-La fisioterapia è necessaria? Se sì, la si può svolgere da soli in casa o è opportuno essere seguiti da uno specialista?

Ringrazio in anticipo per il Vostro prezioso tempo,

Cordialissimi saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

i tempi di recupero sono di norma brevi.

La mano viene messa da subito in movimento.

Il rischio di norma e' estremamente basso, senza particolari differenze tra tecnica open e artroscopia.

Buona serata.