Utente 574XXX
Gentile dottore mio padre operato di timoma nell’agosto 2007 e’stato sottoposto a radioterapia che gli ha provocato un ascesso che ancora adesso non si e’riassorbito ma che secondo il chirurgo ci vuole tempo.In seguito avendo sempre affanno e tachicardia abbiamo fatto una serie di visite cardiologiche in seguito alle quali gli e’stato riscontrato del liquido intorno al cuore e nell’ultima visita gli hanno assegnato una cura con SOTALEX 80mg e ALMARYTM 100mg che abbiamo dovuto sospendere perche’gli provoca aritmia .Vorrei sapere ,ma questa aritmia e’provocata da questo liquido?Apparentemente il cuore non ha problemi ma allora che cos’e’che gli provoca questi sintomi?Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

E' possibile che un versamento pericardico (che se di lieve entità puo' non richiedere trattamento farmacologico) determini delle aritmie. Nel consulto tuttavia non è segnalato il motivo della prescrizione dei due farmaci da Lei indicati.

A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 574XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per l'attenzione e rispondo al suo quesito,durante la prima visita il cardiologo ci ha consigliato un ricovero in ospedale al piu’presto e ci ha prescritto una terapia per eliminare questo liquido da fare a casa che vi riporto:TORASEMIDE 10mg 1 al mattino,METACEN50mg 1 al mattino,OMEPRAZOLO20mg 1 al mattino.Siamo stati in ospedale ma non hanno ricoverato mio padre perche’non c’erano posti,abbiamo cominciato a fare la terapia a casa ma il METACEN gli ha provocato solo giramenti di testa dolori al collo e impossibilita’di stare in piedi per la mancanza di forza.Ha interrotto questi farmaci e nel sentire un altro parere gli e'stata prescritta la cura con SOTALEX sopra riportata per prevenire questa aritmia che si pensa provochi anche l'affanno di cui le parlavo ma anche questa ha fallito Lei cosa ci consiglia?
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

Anche dalla sua seconda richiesta di consulto non riesco a capire l'indicazione al Sotalex. Lei dice che suo padre ha sospeso il Metacen per i sintomi che ha elencato e poi afferma che con un ulteriore consulto è stato prescritto il sotalex per " prevenire questa aritmia" senza riportare quale.
In assenza di chiarimenti ulteriori, purtroppo non posso esserle di aiuto.