Utente 360XXX
Gentili dottori
Volevo chiedervi perchè da tempo ho un leggero gonfiore sull'asta del pene nella parte di destra?
Non è facile da descrivere, per prima cosa non è sempre uguale, alcuni giorni è più gonfio altri sembra quasi inesistente (lo noto di più nei giorni dopo o in cui in cui il pene è soggetto a rapporti).
In erezione è più evidente.
E' un gonfiore che non provoca ne dolore ne colorazioni diverse.
Sembra quasi una vena circolare ma è color carne appunto e non blu/violetto come le altre.
Si trova al centro (forse più vicino alla base).


Un anno fa andai dall'andrologo perchè notai che avevo il pene curvo e non riuscivo più a tenere l'erezione in seguito al primo flop sotto le lenzuola, ma dopo una ecografia mi disse che era tutto a posto!

Ma cosa può essere? vena? arteria? o cosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da qui poco di serio le possiamo veramente dire, senza una attenta e precisa valutazione diretta del suo problema.

Ha fatto, ad esempio, una ecografia dei corpi cavernosi del suo pene?

Risenta comunque ora il suo andrologo di fiducia e con lui, visto il permanere del suo problema, ridiscuta per bene tutta la sua particolare situazione clinica.

Fatto il tutto, se lo desidera , ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Sisi avevo fatto un ecografia ai corpi cavernosi quando gia presentavo questa cosa, ma non mi è strato trovato nulla che non andasse.. solo che volevo capire cosa fosse..
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Purtroppo, in questi casi, una semplice consulenza via internet, senza la possibilità di vedere alcunché, non ci permette di darle alcuna indicazione corretta.