Utente 777XXX
gentilissimo dottore.
sono un ragazzo di 20 anni. il 28agosto verrò operato di varicocele di 3-4 grado e verrò anche circonciso. il 18 agosto mi recherò in ospedale per visite pre operazione. il mio dubbio consiste nel sapere se è piu probabile che mi sottoporrano ad un anestesia locale o parziale?inoltre il 3 settembre avrò il test di ammisione per entare nella facoltà di medicina e vorrei sapere se entro quella data il fastio-dolore si sarà alleviato e mi permetterà di rimanere seduto per piu di 3ore senza particolari problemi. in attesa di una risposta la ringrazio per il tempo dedicatomi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
sul tipo di anestesia che sarà utilizzata deve sentire in diretta il suo urologo od andrologo. Anche sui tempi da lei accennati in effetti si va un pò stretti , sperando di non avere complicazioni post-chirurgiche. Anche in questo caso le consiglio di sentire un ultimo parere da parte del suo specialista.
Auguri ed un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

sul tipo di anestesia senta i chirurghi dell'ospedale. Spesso si può utilizzare la anestesia locale.
Per la possibilità di partecipare ai tests di ammissione, ne parli nel corso della visita del 18 agosto con qualcuno dei medici responsabili.
A mio parere non ci dovrebbero essere controindicazioni temporali
cari saluti