Utente 359XXX
Buongiorno,
circa un anno e mezzo fa mi sono sottoposto a frenuloplastica causa frenulo corto. Non ho nessunissimo problema a scoprire il glande ma da allora diverse volte si è verificato un problema durante la masturbazione che prima non avevo mai sperimentato. Mi è infatti capitato di avvertire un forte prurito al pene, subito dopo l'eiaculazione, seguito da un gonfiore gommoso della pelle del pene. Il prurito ha sempre avuto breve durata, 15-20 minuti, mentre il gonfiore a volte è andato avanti per qualche giorno. Non penso di aver fatto masturbazioni né lunghe, né violente, anzi, l'ultima volta mi è successo con una masturbazione quasi priva di eccitazione/erezione.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il quadro è prprio quello invece di una particolare di una certa vigoria. A meno che non ci sia una qualche patologia di base della cuite prepuziale: pertanto si faccia vedere dal vivo e per intanto utilizzi un sapone privo di tensioattivi.