Utente 360XXX
una eco di alcuni mesi fa evidenziava neoformazione al processo uncinato del pancreas di cm,1,5 ritenuta cistoadenoma sieroso, Una successiva TAC dello scorso mese (causa dolori all'addome superiore e alla schiena con insorgenza di ernia inguinale sx. operata 10 giorni fa) dimostrava invece: VOLUMINOSA NEOFORMAZIONE AL PROCESSO UNCINATO DEL DIAMETRO DI 3 CM. COSTITUITA DA INNUMEREVOLI AREE CISTICHE,. Reperto compatibile in prima ipotesi con cistoadenoma sieroso. Anche dopo l'intervento di ernia i dolori specifici all'addome e particolarmente in zona renale continuano. Sono opportuni altri esami
per chiarire realmente la natura della neoformazione consirato che in pochi mesi è
aumentata di volome (pru tenendo conto della diagnosi favorevole fatta in prima ipotesi?. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può essere utile un'ecoendoscopia con biopsia/citologia della formazione.

Chi sta seguendo il caso (medico di base, gastroenterologo, chirurgo, ecc.) ?


Cordialmente