Utente 360XXX
Buonasera, qualche mese fa (maggio), toccandomi la palpebra inferiore ho avvertito una pallina non dolente. Ho pensato che fosse un orzaiolo - calazio e non vi ho dato peso pensando che si sarebbe risolta da sola. Infatti la pallina è scomparsa ma sul margine palpebrale si è formata una piccola puntina di colore scuro marrone-nero e, aprendo la palpebra, la macchia scura continua anche dentro la congiuntiva interna. La grandezza totale credo sia più o meno un millimetro. Non so se le 2 cose possono essere collegate. Il dermatologo che mi ha visitato mi ha consigliato una visita di controllo entro 2 mesi e un controllo oculistico. Mi sono recata in ospedale e mi hanno consigliato di intervenire chirurgicamente per togliere la lesione, cosa che farò la prossima settimana. Nessuno mi ha saputo dire che cosa potrebbe essere e io, che sono molto impaurita, penso adesso che sia un melanoma. So che non dovrei chiedere una diagnosi a Voi, ma leggendo su internet le notizie riguardanti un melanoma in questa sede sono sconfortanti.
[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Buonasera.
Naturalmente è impossibile darle un parere concreto, visto che solo l'esame istologico sarà dirimente. Bene quindi hanno fatto i colleghi a consigliare l'asportazione.
Tuttavia mi sento di confortarla in quanto il decorso che descrive (la pallina che si riduce spontaneamente) non sembra quello di una neoplasia ma piuttosto di un fenomeno infiammatorio, sempre che, come giustamente dice,le due cose siano collegate.
In bocca al lupo e cordiali saluti