Utente 361XXX
Salve gentili Dottori
in seguito a controlli derivanti il mio stato di fertilita' per la volonta' di concepire una nuova vita, ho riscontrato di avere più di qualche problemino.
Gli esami che ho effettuato sono dosaggi ormonali, ecocolor doppler testicoli, visita urologica, creatinemia e azotemia, spermiogramma, esame urine, ormoni tiroidei.
cominciamo dal principio:
il mio urologo ha riscontrato un varicocele di 2° grado palpabile e confermato dall' ecografia, in più mi ha detto che ho i testicoli ipotrofici ed ectasia del pleso pampiniforme a sx.( ho avuto la parotite a 18 anni senza nessun controllo medico in seguito)
i valori degli esami ormonali sono i seguenti

fsh 4.92 (1.40-18.0)
lh 6.18 (1.70-8.60)
prolattina 9.02 (4.0-15.20)
psa 0.28 (0-4.40)
testosterone 3.13 (2.50-8.36)
emoglobina 18.9 g/dl

elettroforesi proteica un pò sballata ( forse perche faccio molto uso di integratori e proteine).
la cosa più triste però sono i risultati dello spermiogramma.
volume 5,8
agglutinati assenti
viscosità normale
ph 7.6
nr spermatozoi per ml 5.500.000
rapidamente progressivi 0%
lentamente progressivi 18%
motilità in loco 9%
immobili 73%
morfologia normale 18%
forme anormali 82%
leucociti rari
moderata oligo-asteno-teratozoospermia.

l'urologo al momento mi ha consigliato l'intervento (per il quale sono gia' in lista d'attesa) più una cura di integratori a base di bioarginina più fertiplus più spergin forte da sostituire tra 20 gg con spergin q10.
inoltre siccome io volevo un po' spingere sull acceleratore mi ha consigliato una terapia di fostimon 75 due fiale per 3 gg la settimana piu' gonasi 2000 per 2 gg la settimana per una durata di 4 mesi.

Pratico sport ( sala pesi e calcetto) non fumatore non bevitore. Eta' 34 peso 83 altezza 1,75
Secondo voi la terapia e' valida? potro' avere benifici? soprattutto potrò concepire in maniera naturale? e' vero che l'intervento non porta alcun beneficio e che la terapia ormonale potrà farmi piu' male che bene dopo che la sospenderò.
vi prego datemi una mano e soprattutto dei consigli perchè adesso oltre ai problemi fisici, c'e' l'ansia che mi sta terrorizzando nonche' demorlizzando.
vi ringrazio in anticipo e spero che le notizie siano migliori di quello che penso.




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
prima di tutto si valuti con ecodoppler scrotale questa ipotrofia, che se eccessiva potrebbe essere refrattaria a terapie varie anche chirurgiche.
Poi bisogna indagare un po meglio su questa sballatura elettroforetica: fegato? sangue?
Poi prima di chirurgia di varicocele le terapie mediche non hanno gran significato.