Utente 345XXX
Slave.
Piu di 11 mesi fa mi è stato detto dal dentista che avevo un problema di terza classe, e ho usato un aparrecchio (bite) per allargare il palato e l'ho tenuto 9 mesi circa.

Praticamente, crescendo ho iniziato a sviluppare un naso simile a quello di mio padre, cioe con una gobbetta ma che è davvero piccolissima, non è antiestetica.
Praticamente invece la mia è come se sporgesse cosi tanto quasi da far sembrare il naso spezzato in due, mi da un fastidio tremendo e a volte mi da fatica a respirare, però non penso che ho il setto nasale deviato, e i miei genitori non vogliono sentire storie su questo fatto.

Volevo chiedere, se praticamente il naso potesse essere peggiorato con il problema di terza classe che ho avuto, e se è possibile rimediare (siccome non so se ho risolto il mio problema di terza classe ancora..)

Non voglio ricorrere a chirurgia plastica perchè mi da fastidio "rifarmi" o sentirmi "rifatto".

Il naso comunque appare gonfio sulla punta, con una gobba e ho praticamente il muso che sporge in fuori tipo come se volessi fare una smorfia, non capisco piu dove sbattere la testa e sto iniziando a cadere in profonde depressioni.

grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Temo che il suo naso sia solo cresciuto per motivi genetici e non altro.
L'unica soluzione per ridurre la gobba molto marcata come lei descrive è una rinoplastica.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il naso non centra nulla con la III classe.

Il bite non allarga il palato, si tratta di un disgiuntore.

Ma alla sua età un disgiuntore senza rottura chirurgica non allarga il palato, ma inclina solo i denti su cui agisce all'infuori; il palato resta dov'è.

L'allargamento del palato non è una terapia della III classe.
Se non ha fatto altre terapie, la III classe è ancora tale, o non era III classe.