Utente 148XXX
Salve sono ciro ed ho 26 anni,sono due giorni che ho un dolore al petto che si irradia al braccio sx nausea e dolore allo stomaco,4 mesi fa ho fatto gastroscopia e c'è la presenza di una lieve ernia iatale,5 mesi fa inveceho fatto ecg sotto sforzo e telecuore ma ho paura di un infarto perche il dolore e persistente e anche la parestesia al braccio devo preoccuparmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
Può magari andare in pronto soccorso e fare un ECG, anche se il test da sforzo fatto e risultato negativo potrebbe metterle, gioco di parole, il "cuore" in pace ;).
Se vuole poi mi faccia sapere
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
gia sono andato due mesi fa per una cosa analoga , mi sentirei ridicolo a riandarci non voglio che dicano sempre la solita cosa sono giovane ed e ansia.
[#3] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
ora sono tornato dall'ospedale mi hanno fatto ecg ed pressione,tutto bene posso stare tranquillo?
[#4] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Certamente
[#5] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
anche se il dolore persiste non e cardiopatica la causa?
[#6] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
non è cardiopatica, perchè ha fatto tutti gli esami necessari per escluderla e vanno tutti bene.
Cordiali Saluti.
[#7] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
i sintomi persistono , e si accentuano dopo i pasti,sempre dolore e formicolio parte sinistra e indolenzimento alla parte sinistra del petto, e ormai una settimana.
[#8] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
volevo dire altri sintomi tipo stanchezza e senso di oppressione.
[#9] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
Il fastidio persiste nessuna risposta?
[#10] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se i sintomi si accentuano dopo i pasti, il tutto potrebbe avere a che fare almeno in parte con l'ernia jatale...
Altrimenti non vedo altro di preoccupante.
Potrebbe trattarsi, come lei stesso pensa tra le righe, di ansia...
[#11] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per le risposte dottore, ho anche delle extrasistole,sono conducibili sempre all'ernia iatale? e a volte oltre al petto mi fa male anche lato sinistro di collo e mandibola ed formicolio al mignolo e anulare sinistro.
[#12] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
è più facile che il tutto sia legato all'ansia.
[#13] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
forse a ragione dottore,pero il dolore ora e diverso e prorpio al pettorale ed e fisso da 8 giorni,pettorale e braccio sinistro accompagnato da stanchezza,ho fatto eco al cuore,enzimi ed ecg tutto nella norma cosa puo essere questo dolore?
[#14] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non cardiaco di sicuro.
Deve a questo punto rivolgersi ad internisti o eventualmente ortopedici (se non eventualmente a psichiatri).
E' in queste altre branche specialistiche che va individuata la causa del suo problema.
Saluti.